XXV Maratona di Venezia: un allenamento.. Riuscito male!

25 10 2010

Di questa mia prima partecipazione alla 42 km della laguna, ricorderò 3gg intensissimi di emozioni:

le tante facce amiche, le tante figure che da semplici nickname-bloggers hanno assunto una dimensione reale.
Le parecchie mani che ho potuto ristringere a distanza di tanto tempo!
I ricordi rispolverati e fatti riaffiorare a passeggio per Venezia a distanza di 13 anni!
I riuscitissimi, galvanizzantissimi gruppi rock lungo il percorso che portava all’entrata del Parco San Giuliano.
Il bis di Kebab post-maratona in attesa di tornare all’aeroporto.

72h per visitare Venezia, le isole della rinomata Murano, della coloratissima Burano, le navigazioni in traghetto, il riuscitissimo blogpoint in occasione del ritiro del pacco gara nel Parco di San Giuliano, l’ottimo baccalà mantecato, gli azzeccatissimi Bigoli con alici (suggeriti dall’amico/organizzatore/intrattenitore/artista/sempreverde/giullare/uomo di vita/maratoneta Yogi).

Un pò di numeri? Eccoli:

Tempo finale: 3:53:44
Posizione assoluta: 2848/6269
Posizione MW: 2624/5257
Posizione Cat: 304/612

2: le cadute (una al 26° ed una al 29°)

Questi gli split

Conclusioni:
gran bella esperienza di vita questa maratona, gran bella compagnia!
Per quanto riguarda il gesto tecnico sono arrivato alla conclusione che:

1) partire e farmi i primi 5km di riscaldamento nn serve a niente;
2) se voglio riuscire a scendere sotto le 3:30 tra un mese a Firenze, dovrò essere ultraconcentrato e mantenere un ritmo che non dovrà assolutamente scendere sotto i 4′ 55”;
3) mantenere un ritmo sbagliato ed allegro, con l’illusione di poterlo mantenere agevolmente, mi fa tenere i piedi troppo bassi ed attaccati al terreno, motivo per cui, come nell’ultima Roma, mi è bastato un niente per andare lungo sul sì, + “morbido” percorso rispetto ai sanpietrini romani, ma comunque non indifferente tragitto che portava alla laguna!

Un pò di foto in attesa delle splendide immagini di Ezio e di tutti gli altri!

Annunci

Azioni

Information

28 responses

25 10 2010
CalfMan

ma sei andato a fare una maratona podistica o culinaria?

A Moro, complimenti per averla conclusa malgrado gli i pochi allenamenti dovuti ai tuoi molteplici impegni.

Facciamoci coraggio per Firenze, sicuramente tu riuscirai a migliorarti ed io ….. spero di chiuderla …… bene

25 10 2010
er Moro

trattavasi di un allenamento di 42km, ed allora perchè stare leggeri 😀
x Firenze: niente coraggio ma cervello e concentrazione!!! Se x domenica ho recuperato bene ho tutte le intenzioni di andarmi a fare 30km a ritmo maratona reale, ti aggreghi?!? dai che simuliamo!

25 10 2010
Runnerblade

Sei la più grossa delusione podistica che abbia mai incontrato… pero Battè …te vojo bene :DDD

25 10 2010
er Moro

una lacrima di commozione solca la mia gota 😳 una promessa fare il possibile per darti una soddisfazione a Firenze 😡 😉

25 10 2010
Fatdaddy

Caspita, mi rendo conto solo ora che l’abbiamo conclusa praticamente affiancati…peccato, un arrivo in compagnia sarebbe stato per me ancora più bello!
Alla prossima e…in bocca al lupo per Firenze, infrangi quel maledetto 3h 30′ anche da parte mia! 😉

25 10 2010
er Moro

crepi crepi crepi il lupaccio (guardalo come stava in foto la sera prima della gara)!!!
Farò il pox anche e soprattutto facendo tesoro del tuo post 😉

bella Fat

25 10 2010
marcobummi

Beh dai come allenamento non è andata male. Anzi.
A Firenze darai tutto e il muro sarà abbattuto. 😉

25 10 2010
er Moro

Non malissimo ma neppure bene, ho peccato di presunzione! Ma cavolo farò tesoro di qst esperienza come nn mai!!! Grazie dell’incitamento 😉

25 10 2010
Tosto

grande uomo hai fatto la tua porca figura 🙂

25 10 2010
er Moro

mmmmh.. s-porca figura 😀 Bella Tosto, un piacere averti conosciuto

25 10 2010
theyogi

forse è un pò tardi per stravolgere il tuo metodo, ma in fondo cos’hai da perdere? cmq sei meglio come podista piuttosto che come fotografo… 😉

25 10 2010
er Moro

ma si Marchè, tanto sapevo che le bellissime le avrei rubate qua e la da voi!
In qst 3gg Veneziana sono andato a scrocco di tutto: organizzazione logistica, know how vari, suggerimenti magnerecci.. Ho messo il cervello su off, giovedì sera, e ancora lo devo riaccendere.. So stanco!!! 😉

25 10 2010
Oliver

L’esperienza l’hai fatta, se ti piazzi giusto al ritmo a Firenze vedrai che te la godi. Hanno anche cambiato percorso, le cascine le fai subito e di testa è un bel vantaggio. Ma in ogni caso Venezia te la sei goduta no? Anche il lato umano ha il suo peso

26 10 2010
er Moro

stavolta soprattutto il lato umano 😀

25 10 2010
Master

Battè, a Firenze devi andare al massimo!
Se vuoi ti presto la parrucca! …solo se fai il bravo però! 😉
Grande Battello!!!

26 10 2010
er Moro

Eheh ce penso 😀 ma se raggiungerò l’obiettivo la prima volta vorrò essere “natural” 😉
Grande te Presidè

25 10 2010
bressdicorsa

ora sotto con un altro 35! e ritmo gara 4e58,vedrai che poi a firenze arrivi tranquillo sino al 42e195 in 3e28e59 sec!e’ stato un piacere conoscerti!ciao mitico

25 10 2010
zanger

Grande Moro! Mi mancava questa delle cadute… che palle!
Comunque e’ stato un buon lungo per l’exploit di Firenze, no?
E’ stato un piacere conoscerti.

In bocca al lupo fin d’ora per la prossima 42!

26 10 2010
er Moro

Sicuro, sicuro!Mai come stavolta l’esperienza di vita/corsa è stata grande! Piacere mio dear 😉

26 10 2010
er Moro

Alla MUERTE 😀

26 10 2010
nino

e c’ha ragione alvin.
dopo aver impostato l’url sul brower ho fatto in tempo ad andare a prendere il caffè prima che il tuo blog apparisse!
peccato per la prestazione. ti rimangono comunque i tre gg fatti in laguna. e mi sa che non è poco
ci si rivede a marzo
ciao

26 10 2010
er Moro

appena possibile vi solleverò da queste attese 😀
la prestazione doveva essere un allenamento in vista di Firenze, allenamento parzialmente riuscito ma sicuramente mi servirà d’esperienza, lo spero 😳

26 10 2010
er califfo

la cena perfetta pre-maratona: baccalà, alici… magari pure superalcoolici…
bravi.
c’era un califfiano (comunque pb battuto di 5′, 3h18) che si è giocato 3′ a causa della magnata de pesce… gli ho scritto un VAFFA in grassetto e dimensioni carattere size 36.

27 10 2010
er Moro

no Calì, il baccalà e le alici erano 2 sere prima 😀 niente superalcolici il sottscritto ma solamente una media! ..E cmq so di gente che la sera prima s’è fatta l’amaro di rito e cmq ha ottenuto qll che voleva 😉

26 10 2010
Marco Bucci

Mah….
Mi lasci veramente perplesso….
Una maratona non si improvvisa in un mese e farne una 30 gg. prima non serve come allenamento se si vuol scendere col PB, ma solo in funzione di allenamento per un’ ultra….
Secondo me e’ mejo che rinfoderi lo spadino e cominci a fare le cose per bene in vista di Roma…..

27 10 2010
er Moro

mmmm.. forse hai ragione, ma come immagini ormai sto in ballo e continuo a ballare! correggo la partenza, regolo l’andatura sui 4’55” fino al 35° e poi quello che succede succede! 😉

30 10 2010
Marco Bucci

Io invece la farei a sensazione fino alla mezza e poi da li’ lascerei andare il piede veloce…

30 10 2010
er Moro

eh ma conosco i miei limiti 😡 se parto a sensazione faccio n’altra cazz… un’altra volta!!! provo a fare il serio stavolta!!! 😉 grazie cmq coach

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: